• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Nuova porta VHF per IR3UBH

Stampa
Creato Mercoledì, 11 Gennaio 2012

Image * NUOVA PORTA VHF PER IR3UBH *


Un nuovo tassello si è aggiunto al sistema Link Nazionale LRF003 CISAR Dstar, per il collegamento in  digitale al resto d’Italia della zona IV3.
Nella stupenda cornice del Monte Pala (1220m slm) in provincia di Pordenone è stato installato IR3UBH C alla frequenza di 145,575
MHz con shift -0,600 MHz con una copertura  radio di rilievo che va da est a ovest, verso nord ed in particolare verso sud  rendendo disponibile un collegamento che dai monti  si estende a tutta  la pianura della Regione Friuli Venezia Giulia

La particolarità di questo nuovo sistema consiste nel fatto che è stato realizzato con delle apparecchiature analogiche piuttosto datate di derivazione civile, abbinate alla nuova scheda CISAR Node Adapter. Quest'ultima è il fiore all’occhiello del gruppo di lavoro Dstar, nata dopo un lungo lavoro di collaborazione tra i nostri bravi tecnici.

Ulteriore particolarità del sistema di IR3UBH è la nuova soluzione ibrida, che ha comportato molto lavoro per riuscire ad  abbinare delle vecchie apparecchiature radio oramai in disuso come i Motorola GM350, ad un Controller ICOM puramente dedicato alla funzione Dstar.
Ringraziamo Mauro IW3ROW Coordinatore Nazionale Dstar della nostra Associazione che con la sua tenacia e competenza ci ha aiutato in questa soluzione innovativa.         

  ir3ubh_c_2.jpg  ir3ubh_c_3.jpg                                        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  Nelle foto potete vedere IR3UBH con i vari moduli, in alto la scheda Alix per la gestione remota del sistema curata generosamente da Giacomo IW7DZR, il controller ICOM, il trasmettitore Voce ICOM a MHz 1297,025 con shift a  – 6 Mhz ed il modulo Dati ICOM a Mhz 1273,000 nonché subito sotto le due apparecchiature Motorola del Link Nazionale Dstar con la scheda DV NODE ADAPTER CISAR nel loro modulo rack rigorosamente autocostruito e  più in basso lo stupendo ripetitore Ducati del Link Nazionale Analogico CISAR
Un connubio di tecnologia Radioamatoriale, che è cresciuta sicuramente con gli anni grazie alla volontà e alla collaborazione dei vari Soci che si sono prodigati nella gestione del sito.
Sicuramente il sistema potrà e dovrà essere perfezionato, per garantire una modulazione fluida ed una  affidabilità che da sempre contradistingue  i progetti  pensati e voluti dai Soci  appartenenti all’Associazione  CISAR .

            Sezione CISAR Pordenone

 

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews