• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Verbale della assemblea Soci e Sezioni 2008 Marghera

Stampa
Creato Sabato, 13 Dicembre 2008

 

logo_cisar.jpg

                   

C. I. S. A. R.                                         Centro Italiano di Sperimentazione (ed) Attività Radiantistiche
Corso del Popolo, 58   30172 Mestre VE                                           Tel 388/1719522 Fax. 06/233295472
                                         Http: www.cisar.it - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

  VERBALE DELL'ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI

Marghera , 19 OTTOBRE 2008

Il giorno 19 ottobre 2008 presso l'hotel Mondial di Marghera si è svolta l'assemblea annuale dei soci e delle sezioni .

Alle ore 9.45 il sindaco Francesca Collevati saluta i soci convenuti e quelli collegati via Internet e dichiara ufficialmente aperto il seggio elettorale. Chiede la collaborazione di 4 soci per lo spoglio delle schede, si offrono volontariamente IW4DAT Franco Marini, IK0YUK Mauro Calderini, IK2UCC Armando Lo Schiavo, IK3DWB Giorgio Schiavinato

Prima di dichiarare ufficialmente aperto lo scrutinio, il Sindaco  Collevati sottolinea la grave situazione rilevata dal Consiglio Sindacale relativa a schede pervenute in modo regolare, da una sezione , che hanno poi fornito seri dubbi di legittimità, confermati da testimonianze pervenute per iscritto alla Segreteria Nazionale nei giorni immediatamente precedenti alla Assemblea che ne invalidavano alcune. Questa situazione ha portato alla decisione  del CSN e CDN di annullare tutte le schede inviate da quella sezione poiché non verificabile la regolarità anche delle altre. Dopo dibattito con I3RAL ed IW0FDM l'assemblea prende atto con approvazione di questa decisione.

Le operazioni di spoglio  iniziano in una stanza adiacente l'assemblea alle ore 10.00.

Alle ore 10,00 il Presidente ospitante della sezione di Zero Branco IW3IDP Riccardo Ruffato ringrazia i presenti per la partecipazione, e racconta quali siano le attività di sperimentazione svolte in Veneto dal suo gruppo. Viene nominato Mauro IW3ROW Presidente dell'assemblea e due verbalizzatori: IW3LCT Luca e IW3IDP Riccardo.

Alle ore 10.05 interviene Fabio Biasion IW3RJ in il rappresentanza del COTA (Associazione Radioamatori Carabinieri)  saluta e ringrazia i presenti.

Alle ore 10.10 interviene il Presidente del Cisar Giuseppe Misuri ringraziando tutti per la presenza, legge un comunicato trasmesso da Carlo Buggio di Polo Positivo. Inizia quindi la relazione morale del Presidente il cui testo è pubblicato sul sito web, ed è disponibile anche la registrazione audiovisiva.

Alle ore 10.20 inizia il dibattito con i soci. Per quanto riguarda la discussione sul bilancio e quota sociale, il segretario Pagan conferma che anche quest'anno la gestione in economia dell'associazione

ha permesso comunque l'espletamento di tutte le funzioni di segreteria e l'organizzazione dell'assemblea annuale dei soci. Tutte le spese correnti sono coperte.  Mario IK0RNO chiede che venga istituito un servizio che dia la possibilità a determinati soci, di poter contare su un supporto cartaceo per le comunicazioni dell'associazione. Il segretario ribadisce che più volte, in riunioni telematiche con i segretari si è riconfermata la linea di usare la posta elettronica per informare i soci delle sezioni. Gli unici iscritti che ricevono tutta l'informativa via posta cartacea sono quelli che non fanno riferimento alle sezioni, cioè iscritti alla segreteria nazionale.

Interviene IW0FDM con la proposta di versare un contributo supplementare per i soci che desiderino il servizio cartaceo. Ne segue una discussione tra i soci. Intervengono al dibattito IK1QLD Angelo Brunero, IW3AMQ Thomas , I3RAL Renato, IW5CGM Giuseppe Misuri, IW6OCM Lorenzo  , I4TDK Filippo . Dopo accesa discussione si vota per lasciare a euro 10 (euro 5 per l'associazione nazionale, euro 5 per le sedi locali) la quota annua associativa: proposta approvata all'unanimità.

Alle ore 11.00 Il segretario Pagan propone di informatizzare il più possibile tutti i flussi di informazione e le comunicazioni alle sezioni e soci in modo da eliminare eventuali costi inutili. Propone  la stampa annuale delle tessere direttamente prodotta dalle sezioni . L'assemblea approva la proposta all'unanimità.

Alle ore 11.10 si discute sulla stipula di un contratto di assicurazione per gli iscritti. Viene presa in considerazione la possibilità di stipulare un'assicurazione sia a livello individuale che a livello collettivo per le varie sezioni. Ne segue un dibattito in cui i partecipanti esplicano le proprie esperienze sul rapporto con le varie assicurazioni. Partecipano al dibattito: KI4VTO Leonardo Barozzi, IW0FDM Marco, Graziano IZ3CTU, I3GXC Claudio, IW3IDP Riccardo Ruffato, IZ3KJZ Giovanni. Viene approvata la proposta di un mandato esplorativo alla segreteria per la stipula della polizza. L'assemblea approva con un solo voto contrario.

Alle ore 11.45 Il Presidente sottolinea che nell'ultimo anno il CDN ha dovuto prendere decisioni molto delicate per l'associazione, soprattutto per quanto riguarda il comportamento di alcuni soci. Egli chiede quindi all'assemblea  di esprimere l'approvazione  sulla linea tenuta dal CDN in generale dei due anni e nello specifico delle decisioni. Viene fatto notare da Filippo I4TDK che l'assemblea non può votare su decisioni del CDN che sono insindacabili, il Presidente specifica  che questa e' solo una richiesta conoscitiva della approvazione dei soci su queste decisioni ,l'assemblea è tutta favorevole  per alzata di mano alla linea intrapresa dal CDN. Il presidente  chiede inoltre se l'assemblea concorda  nel far rispettare le regole a tutti senza eccezioni . L'assemblea  a maggioranza esprime  consenso anche su questo punto . Il Presidente ringrazia .

Lorenzo Di Pardo IW6OCM esprime la sua perplessità circa i provvedimenti disciplinari presi dal CDN nei confronti di un socio della sezione di Roma, il Presidente ribadisce quali siano stati gli accadimenti.

IW6OCM Lorenzo ritiene che siano stati eccessivi i provvedimenti presi in merito alle vicissitudini dello stesso. Afferma, inoltre, che le mail che arrivano in segreteria e vengono girate a tutti i soci non interessano e provocano un allontanamento di questi dalle sezioni.

IW5CGM Giuseppe Misuri risponde che siamo tutti nello stesso piano ed è giusto che tutti i soci siano informati sui fatti che accadono legittimamente dal CDN. Quelle che sono sbagliate e scorrette sono le comunicazioni sottobanco, non  alla luce del sole che vanno controbattute ,  è giusto  inoltre che chi rispetta le regole sia tutelato e chi non le rispetta sanzionato.

 

Alle ore 12.00 Il Presidente invita a trattare l'assemblea l'argomento della Protezione Civile lasciato in sospeso nella precedente assemblea annuale rimandandolo alla seguente , cioè l'attuale.

Egli spiega che, come riportato in precedenti verbali, era stato già deliberato di valutare l'iscrizione dell'associazione al dipartimento nazionale, decisione non  attuata per mancanza del numero  richiesto di sezioni già iscritte in sede regionale o provinciale  . Oggi la situazione appare cambiata , e quindi vi sono i presupposti per ripresentare tale richiesta , viste anche le indicazioni di soci e sezioni in tale senso. Fa altresì presente che qualora si decida in merito , dovrà essere anche rivisto lo statuto per poter inserire articoli che dettino le linee guida di gestione e coordinamento in questa attività , al momento non presenti-  Dopo acceso dibattito l'assemblea decide di iscrivere l'associazione al nazionale all'albo della p.c. comunque ogni sezione dovrà gestire autonomamente la parte burocratica ed amministrativa.

Interviene IK1QLD Angelo che racconta dell'esperienza della sezione di Torino con la protezione civile che non ha avuto il risultato sperato: alla protezione civile servono apparecchiature e radio operatori ma non hanno riscontrato la possibilità di collaborare ad un livello più tecnico.

IK3MUI Francesco è favorevole all'iscrizione alla p.c., in questo modo si potrà mettere a disposizione della collettività le innumerevoli capacità tecniche del CISAR e si potrà accedere ai contributi.

IW5CGM controbatte che il CISAR ha sempre voluto evitare l'utilizzo di contributi per evitare scontri e problemi di gestione. IW3IBG porta l'esempio della sezione di Pordenone che collabora con la p.c. ad un livello altamente tecnico e sostiene che sia giusto dare questo tipo di contributo come associazione di radioamatori. IZ3CLH concorda, IV3NSP della sezione di Pordenone conferma il tipo di attività che svolge la sezione di Pordenone per la protezione civile e sottolinea che non ricevono contributi bensì utilizzano apparecchiature che sono di proprietà della protezione civile.

Seguono vari interventi di I4TDK, IK0CKS, IV3NSP, IK0RNO, IK1QLD, IW5CGM.

Vengono, inoltre, fatte delle considerazioni sull'aspetto burocratico, sullo statuto dell'associazione e sulla possibilità di cambiarlo.

IW3ROW Mauro invita l'assemblea a votare per alzata di mano se avviare la procedura  di iscrizione dell'associazione alla protezione civile nazionale, procedura che poi attuerà il nuovo CDN.

La maggioranza dei presenti, più deleghe, sono favorevoli a procedere all'iscrizione.

I3RAL Renato evidenzia il fatto che, con l'adesione dell'associazione nazionale alla protezione civile, sarà opportuno aggiungere una clausola nello statuto che impedisce ai tecnici del link nazionale di spegnere i ripetitori in caso dell'utilizzo del sistema per scopi di protezione civile.

Seguono vari interventi che esplicano quali siano le modalità da seguire per attuare le eventuali modifiche allo statuto che questa decisione comporterà.

 

 Alle ore 12.45 IW3ROW Mauro annuncia la fine dei lavori, ringraziando tutti per il regolare svolgimento dell'assemblea.

 

IW5CGM sia associa ai saluti e ai ringraziamenti.

 

I verbalizzatori                                                                       Il Presidente dell'Assemblea

IW3IDP RICCARDO RUFFATO    IZ3LCT LUCA MASCOLO      IW3ROW MAURO OLIVIERI

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews