• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Evoluzione della sperimentazione DMR

Stampa
Creato Domenica, 01 Giugno 2014

NEWS : Evoluzione della sperimentazione DMR

I ripetitori Digitali italiani si collegano tra loro.
Potenzialità della tecnologia digitale Dual slot

















Vi informo che in questi giorni grazie al fondamentale contributo di Iw7DZR Giacomo è stato attivato e configurato il tool di gestione connessione dispositivi DMR , C-bridge acquistato da alcuni mesi e agganciato su server dedicato esterno ( sottoscritto direttamente dal Cisar ) , che ha permesso di connettere tra loro 4 ponti nella rete denominata DMR-CISARNET :


IR2CT Valcava -Lombardia -
IR0UCL Villacidro - Sardegna-
IR7BH Foggia - Puglia -
IK3HHG (attesa di nominativo ) Col Visentin -Veneto-

L' interconnessione CC-CC (c-bridge <---> c-bridge) tra DMR-CISARNET e IT-DMR ci permette di condividere, sempre su SLOT 1 TG222, i ponti della rete IT-DMR :

HB9DD - Monte Generoso - Svizzera Italiana
IR0CAG - Formia - Lazio -
IR0UEJ - Monte San Biagio - Lazio-
IR2UDS - Monte Penice -Lombardia-
IR2UFH - Gambolo - Lombardia -
IR4UX - Monte Cimone -Emilia Romagna -
IR5UP (provvisorio) - Monte Cascetto - LU -Toscana-
IR6UCU - Silvi -Abruzzo-
IR6UDE - Monte la Selva -Abruzzo-
IR6UDH - Monte Majella -Abruzzo-
IR9UBN - Monte Etna -Sicilia-
IR9UBO - Catania -Sicila-

La quinta porta, legata a licenza ( il sistema è stato acquistato con 5 Manager IPSC), è stata dedicata all'interconnessione con la rete DMR-MARC ( http://www.dmr-marc.net/index.html ) permettendo condivisione dei ponti attualmente presenti sempre sul suo SLOT 1 TG222 ovvero :

IZ0ZIP Roccamorfina Campania
IT9UUT Ispica Sicilia
IR0DU Roma Lazio
IR0DR M Cavo Lazio
IK0KHA Cassino Lazio

Grazie a questa condizione tutti i ponti italiani DMR ( eccetto IR2CO R1 alfa Campo dei Fiori ancora senza connessione wireless) sono parte integrante di una rete nazionale extrassociativa pur mantenendo sullo Slot 2 la configurazione specifica legata al proprio rispettivo network .

Da oggi quindi chi si vuole avvicinarsi ad installazioni digitali con tecnologia DMR potrà , pur mantenendo la propria indipendenza sul secondo slot, accedere tramite il primo slot ad una dorsale nazionale grazie a network gestiti da associazioni/gruppi o direttamente sul server internazionale DMR/MARC

Grazie a tutti per la collaborazione e per lo spirito di coesione che ha contraddistinto questa sperimentazione cogliendo in pieno l’HAM Spirit fattibile con la tecnologia DMR in linea con lo sviluppo di nuove opportunità e potenzialità per il radioamatore.

Per le configurazioni ed evoluzioni specifiche della rete DMR-CISAR-NET seguirà nei prossimi giorni un articolo specifico

Chi ne vuole sapere di più può contattarmi direttamente via email tramite la sezione “Contatti Associazione “ del sito

IW2DCK Germano

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews